Blog

Ci sono le mode.. e ci sono i grandi classici, intramontabili. Il diplomatico è un classicissimo, onnipresente nel cabaret di mignon di paste della domenica. Spesso viene snobbato, gli si preferiscono bomboloni, cannoncini e bignè ma lui sta lì, imperterrito. Giorni fa una collega si è proposta di portare in ufficio le paste per la colazione (va bé.. lei le prende da Rinaldini, mica il baretto), ha chiesto ad ognuno cosa preferisse ma un’altra collega ha avuto delle difficoltà a decidere. Dopo una lunga meditazione, eccola:...
Read more
Ricetta sfiziosa in velocità. Formaggio fritto. Come formaggio va bene qualsiasi tipo di formaggio filante e non troppo bagnato: scamorza, galbanino, provolone, mozzarella per pizza.. una rapida panatura e il gioco è fatto. Formaggio fritto 200 gr formaggio filante 1 uovo farina pangrattato erbe aromatiche (rosmarino, salvia, timo, origano..) sale olio per friggere Sbatti l’uovo con una forchetta, aggiungi un pizzico di sale. Trita le erbette aromatiche (io ho usato il rosmarino), uniscile al pangrattato. Tieni da parte. Taglia il formaggio a cubetti di circa 3 cm...
Read more
.. ovvero come riciclare le banane quando diventano troppo mature. Mi sono imbattuta in questa sfiziosa ricettina saltando da un blog all’altro e mi è sembrata un’idea geniale, un po’ perché amo le banane più mature della media e un po’ perché mi sembrava una simpatica alternativa al banana bread che piace tanto a mia sorella. Rispetto alla versione originale ho apportato una modifica, la ricetta di Luby prevedeva di frullare mezza banana e usare il resto a fettine. Trovo comunque che questa ricetta...
Read more
Ecco una ciccia che piace alle mie bimbe, cioè che mangiano quasi sempre.. Semplicissimi e veloci da fare e cuocere, ci vuole veramente un attimo. Mini burger al formaggio per circa 10 mini burger 200 gr macinato di suino 125 gr crescenza o formaggio morbido una manciata di parmigiano sale Combina tutti gli ingredienti in una ciotola, aiutandoti con le mani amalgama il tutto. Forma delle palline di circa 3 centimetri di diametro e schiacciale leggermente. Cuoci in una padella calda con un filo d’olio,...
Read more
Golose. Non c’è altro modo per definire queste cipolline. Per buona parte della mia vita ho evitato la cipolla, ero l’incubo di mia mamma. Le facevo preparare piatti a parte per me in cui non ci fosse neanche un vago sentore di cipolla. Poi fortunatamente ho capito, non solo l’importanza del suo uso in cucina come fondo per tante pietanze. Ho capito che, cucinata a dovere (cruda ancora non ce la posso fare!), è proprio buona. Queste cipolline, le borretane, sono una vera delizia....
Read more
Sono tornata a scuola. Volevo imparare a tutti i costi una tradizione di famiglia, anche se per me si tratta di famiglia acquisita. Sono stata dalla nonna bisa, la nonna di mio marito e bisnonna delle mie bimbe, per imparare come fa lei i tortelli alla lastra. I tortelli alla lastra assomigliano vagamente ai crescioni, siamo quindi in territorio piadina, di solito hanno un ripieno di patate o patate e zucca e sono tipici di Bagno di Romagna e San Piero in Bagno. La nonna...
Read more
Ho la fortuna di lavorare con colleghe di tutti i tipi: quelle che amano cucinare, quelle che frequentano ristoranti chic ma che lasciano volentieri che ai fornelli ci sia qualcun altro, quelle che ci provano ma non sempre riescono e quelle che sono una fonte inesauribile di ricette collaudate e a prova di ospiti. La ricetta di oggi viene appunto da una collega di quest’ultima categoria, che spesso ha invitati per il pranzo della domenica e che quindi si serve di ricette pratiche, che...
Read more
In tutti gli anni di acquisto smodato di libri e riviste di cucina, solo uno è riuscito ad avere la mia fiducia, nel tempo. A darmi la garanzia che seguendo la ricetta avrei ottenuto esattamente quello che vedevo nella loro bella foto patinata #spoiler alert: pubblicità esplicita# Cucina no problem. Un giornaletto minuscolo, economico .. ma che non sbaglia un colpo. Tra l’altro da sempre siamo stati in sintonia, se pensavo di voler tentare una ricetta ecco che il mese successivo me la trovavo...
Read more
“Penne alla siciliana” .. mi rendo conto che sia un nome un po’ vago ma è proprio così che si chiama questo piatto, cavallo di battaglia di un ristorante della zona. Semplice, gustoso.. gratinato. Penne alla siciliana per 2 persone 200 gr penne 1 melanzana lunga 1 mozzarella per pizza salsa di pomodoro cipolla 1 spicchio di aglio peperoncino parmigiano Intanto che fai bollire l’acqua per lessare la pasta accendi il forno al massimo e prepara il sugo. Taglia a cubetti la melanzana e...
Read more
Non so se mi potete capire. Ci sono riuscita.. per la prima volta, da quando, signorina, sono andata via di casa, ogni anno, puntualmente, provavo e riprovavo, mi documentavo, chiedevo alle esperte della tradizione, compravo libri e riviste.. e ogni anno puntualmente fallivo. Questa volta ce l’ho fatta, ho trovato la ricetta giusta e mi è riuscita! Se siete tipi a cui riesce tutto buona-la-prima o tipi che si arrendono al primo fallimento non potete capire la soddisfazione! Le castagnole di carnevale, quelle classiche...
Read more
Pagina 1 di 1412345...10...Ultima »